Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Newspaper


the WALL of Mistery. Murder Dinner Party a Palazzo Belloni

the WALL of Mistery. Murder Dinner Party a Palazzo Belloni

Un omicidio a tinte fosche, una lista di sospettati, degli indizi fuorvianti, una soluzione inattesa da scoprire: “the WALL exhibition”, in esposizione fino al 6 maggio a Bologna, si tinge di giallo. La società organizzatrice della mostra, con-fine Art, propone al suo pubblico alcuni appuntamenti speciali: “The WALL of Mistery. Murder Dinner Party a Palazzo Belloni”.

Due serate, il 30 marzo e il 20 aprile, durante le quali gli spettatori sono invitati ad entrare a far parte di una storia dalla trama avvincente e ricca di colpi di scena: divisi in squadre, visiteranno le sale del museo, gusteranno un’apericena con menù prevalentemente vegetariano, dessert e bevande – e come dei veri detective risolveranno l’enigma, assicurando il colpevole alla giustizia. Il giallo teatrale interattivo nelle sale di Palazzo Belloni è stato sceneggiato e realizzato ad hoc da Mavi Gianni di Zoè Teatri, Compagnia che dal 2007 promuove “RiCreAzioni Culturali”, ovvero azioni performative nei luoghi di incontro.

Tanti i “personaggi” che animeranno la storia, la direttrice del museo Maya Buoni, che affida a Carlos Domino l’incarico di presentare alla stampa le opere esposte, Rebecca Spinosa, giornalista di Mistery & Spy, e un misterioso uomo con sciarpa e cappello e con il volto coperto. Il pubblico entrerà a fare parte dello spettacolo, rompendo la “quarta parete” e diventando parte della narrazione, nello spirito di “the WALL exhibition”, mostra interattiva da scoprire attivamente, sala dopo sala.

Un enigma da risolvere, tanti indizi e un colpevole da scoprire e assicurare alla giustizia nella cornice affascinante di Palazzo Belloni, a Bologna.
Zoè Teatri e con-fine Art invitano ad indossare i panni di un detective durante un’avvincente storia interattiva. In calendario due serate, il 30 marzo e il 20 aprile, che includono nel programma la partecipazione al gioco, un’apericena e la visita alla mostra.

È possibile prenotare scrivendo a info@palazzobelloni.com o telefonando al 051 583439.