Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

HOTELLERIE


IL DUE TORRI È LA CASA DEI “VESPA LOVERS”: LO SCOOTER PIÙ CELEBRE AL MONDO PARTNER DEL 5 STELLE VERONESE

IL DUE TORRI È LA CASA DEI “VESPA LOVERS”:  LO SCOOTER PIÙ CELEBRE AL MONDO PARTNER DEL 5 STELLE VERONESE

La carrozzeria della Vespa, in relazione al suo peso, non è adatta al volo, ma lei non lo sa e vola lo stesso, sull’onda di un successo inarrestabile. Ambasciatrice dello stile italiano nel mondo, la Vespa festeggia i suoi “primi” 70 anni ospitando #EXHIBITION VESPA: 70 modelli che ripercorrono la storia di questo inossidabile mito su due ruote. Il Due Torri Hotel, prestigioso cinque stelle scaligero, è hospitality partner della mostra, che sarà inaugurata al Museo Nicolis di Villafranca di Verona il prossimo 6 luglio. Una partnership nata nel nome del Made in Italy, valore riconosciuto nel settore alberghiero come in quello del design e dei motori.

Associato a un soggiorno presso l’hotel Due Torri, l’ingresso gratuito alla mostra promossa dal Registro Storico Vespa e Vespa Club Italia, visitabile fino al 30 ottobre. L’hotel sarà uno dei luoghi scelti per ospitare un modello del celebre scooter, a testimonianza di un percorso diffuso sul territorio per la celebrazione di questo emblema dell’italian way of life.

Per l’occasione, il Due Torri ha in serbo una sorpresa per tutti i “Vespa Lovers”: l’acquisto del pacchetto Verona “Dolce Vita”, un wine tour tra le colline della città, in sella a una Vespa, con tante tappe tra cantine e vigneti. Il day tour, realizzato in collaborazione con Veronality, è un volo attraverso paesaggi e scorci mozzafiato, di calice in calice, e di degustazione in degustazione, alla scoperta degli eccellenti vini veneti, con partenza direttamente da Verona.

Protagonista dell’immaginario collettivo, la Vespa di Gregory Peck e di Audrey Hepburn in Vacanze Romane e di Nanni Moretti in Caro diario non ha mai smesso di raccontare l’evoluzione italiana dei costumi: ecco perché l’allestimento al Museo Nicolis è completato da slogan, locandine pubblicitarie, immagini, auto, film, in un vero e proprio viaggio del tempo che inizia alla soglia degli anni ’50 ed arriva ad oggi. Tra i 70 modelli di scooter, 60 provengono dal Registro Storico Vespa, una delle collezioni più importanti e complete di pezzi unici.