Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

EVENTS @en


CENTERGROSS PUNTA SULLA RUSSIA

CENTERGROSS PUNTA SULLA RUSSIA

Bilancio positivo per la partecipazione di Centergross alla 30esima edizione di CPM – Collection Première Moscow, la maggiore fiera del fashion dell’Est Europa, conclusasi il 22 febbraio con oltre 1.300 brand provenienti da 30 Paesi e che ha chiuso la 30esima edizione con la presenza  di 24mila visitatori specializzati.

Numerosi i buyer intercettati da Centergross, presente con il proprio stand istituzionale in rappresentanza dei circa 400 brand del distretto, specializzati nei settori abbigliamento donna, uomo, bambino, intimo, accessori, tessuti e arredotessile. Provenienti in particolare da Mosca e dai territori limitrofi, da Kazakistan, Kirghizistan, Ucraina, Bielorussia, dai circoli federali degli Urali e della Siberia, ma anche dalla Turchia, dalla Polonia e dalla Gran Bretagna, i buyer che hanno visitato lo spazio Centergross sono stati subito coinvolti in rapporti di collaborazione e partnership con il polo bolognese.

«Abbiamo riscontrato un senso di stabilità sul mercato internazionale e di sicurezza generale – spiega la Presidente di Centergross, Lucia Gazzotti –. Guardiamo al 2018 con ottimismo: dopo un periodo di contrazione, il mercato russo, importante anche come via di accesso a tutti i mercati est europei, conferma i segnali di ripresa già visibili dallo scorso anno. Per Centergross è quindi fondamentale investire in eventi come CPM. Il nostro obiettivo è quello di incrementare l’incoming buyer dall’Est Europa del 5%, arrivando a quota 40%».

E.G.