Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

TURISMO


LO MATSÒN 2017: CHI LI FA, TI ASPETTA CON TANTE NOVITA’ A COURMAYEUR

LO MATSÒN 2017: CHI LI FA, TI ASPETTA CON TANTE NOVITA’ A COURMAYEUR

Storie da assaggiare, da condividere, da scoprire. A Courmayeur torna Lo Matsòn, il mercato contadino di montagna ispirato alla merenda della tradizione valdostana, da assaporare tra amici per riposarsi dai lavori della campagna. Protagonista il cibo come forma di relazione, raccontato dai produttori della Valle d’Aosta, che proporranno, a partire dalle ore 9.00 di domenica 3 settembre, le eccellenze gastronomiche del territorio.

Tante le novità de Lo Matsòn 2017, a partire dai numeri: una decina di produttori in più – quest’anno saranno circa 85 – a dimostrazione dell’interesse sempre crescente per la manifestazione da parte del settore, fortemente valorizzato da una formula che lo pone al centro dei riflettori. Oltre alle filiere classiche valdostane, come quella del latte, della carne, delle verdure, dei cereali e del vino, quest’anno si potrà conoscere da vicino l’elicicoltura: entra a fare parte de Lo Matsòn anche “Madame Escargot”. Con sede a Gignod a quasi 1000 metri di altitudine, è il primo allevamento valdostano di lumache a ciclo biologico, destinate alla cucina, ma anche all’impiego dello sciroppo, antiinfiammatorio naturale.

All’ora di pranzo un delizioso aroma si diffonderà nell’aria: le Tagliatelle Mont Blanc di Agostino Buillas, ricetta esclusiva presentata in anteprima alla social table di Courmayeur a Taste of London lo scorso giugno. Lo chef stellato valdostano preparerà in diretta questa prelibatezza, che poi potrà essere acquistata dal pubblico. Sono tagliatelle al ragù in versione gourmet, preparate utilizzando materie prime di Courmayeur e della Valle d’Aosta, frutto dell’impegno, tutto l’anno, dei produttori Lo Matsòn. La pasta è del Pastificio Gabriella di Courmayeur, il ragù bianco sarà preparato utilizzando le carni di razza bovina valdostana allevata in montagna della macelleria Péaquin e la fontina proviene dall’Azienda Agricola Quinson di Morgex. Completano la tavolozza aromatica le erbe raccolte da Cristina dell’azienda agricola La Sauvagette produttrice di tisane, decotti e sali aromatizzati.

L’evento, che coinvolge tutto il paese, chiude in grande stile il palinsesto food estivo che inizierà il 25 luglio con il primo degli appuntamenti Courmayeur Food Market, protagonisti i prodotti a km 0 della Valdigne, che animeranno la Maserati Mountain Lounge ogni martedì- tranne la settimana di ferragosto, quando il mercato si svolgerà lunedì 14 – fino al 22 agosto. Il 1° agosto giornata dedicata ai più piccoli con l’evento “Food&Fun” con giochi, animazioni e laboratori di cucina e lavorazione del cibo, in collaborazione con l’associazione Lo Tatà.