Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

CULTURA


BOLOGNA EXPERIENCE UNDER 12: ATELIER E LAB PER UN’ESTATE DI AVVENTURE TRA LA CITTÀ E I COLLI

BOLOGNA EXPERIENCE UNDER 12: ATELIER E LAB PER UN’ESTATE DI AVVENTURE TRA LA CITTÀ E I COLLI

I bambini sono curiosi per natura, dei veri esploratori – e creatori – di mondi. A loro sono dedicati i laboratori di Bologna Experience – visitabile fino al 8 ottobre a Palazzo Belloni – che propone di abbandonare i panni dello spettatore e vivere un’esperienza originale alla scoperta della città e dei suoi dintorni. Indossare i panni dello chef, circondati di pentole e profumi, imparare l’arte del pop up per ricreare una Bologna di carta, dipingere scorci en plein air, come gli impressionisti: tanti modi per immergersi con i sensi in una realtà viva e multiforme.

Bambini e ragazzi sono al centro di tre laboratori che propongono di conoscere una Bologna segreta, spesso sconosciuta anche ai suoi abitanti: “Il menù della żdåura”, dedicato alla cucina, “Archi e colonne di Bologna” incentrato sull’architettura, e “Bologna Experience LAB en plein air”, che comprende la visita a dei più importanti parchi di sculture d’Europa, il Cà la Ghironda Modern Art Museum. Tre storie da raccontare, tre avventure da vivere.

“Il menù della żdåura” propone a famiglie con bambini dai 4 anni ai 12 anni e ai Centri Estivi una visita animata alla Bologna Experience, seguita da un laboratorio di cucina (45 minuti) presso un ristorante. Lo chef svelerà ai partecipanti gli ingredienti dei più importanti piatti tipici di Bologna, e poi li guiderà nella preparazione di una ricetta a sorpresa, trasmettendo il patrimonio di sapere, gusto e aneddoti delle “żdåure”, le signore bolognesi, depositarie di una cultura del cibo che non ha eguali. 

Anche “Archi e colonne di Bologna” è una proposta dedicata a famiglie con bambini dai 4 anni ai 12 anni e ai Centri Estivi. Dopo la visita animata alla Bologna Experience i partecipanti sono invitati a prendere parte a un laboratorio creativo nello spazio atelier presso la sede della mostra (45 minuti). L’animatore metterà alla prova grandi e piccoli con colla e forbici: obiettivo, realizzare un portico bolognese sotto forma di un simpatico pop-up.

“Bologna Experience LAB en plein air” è rivolto a tutti, scuole, famiglie, adulti, associazioni, gruppi centri estivi: grandi e piccoli avranno l’opportunità scoprire Bologna e dintorni adottando lo sguardo dell’artista, esplorando le potenzialità espressive dell’arte contemporanea. Come pittori “en plein air”, armati di tavolozza, pennelli e cavalletto, dipingeranno piazze, monumenti, ma anche scorci nascosti della città e dei colli che la circondano. I partecipanti potranno visitare, in autonomia, la mostra Bologna Experience e il parco di sculture di Cà la Ghironda Modern Art Museum: 10 ettari di parco che ospitano, immerse nella natura, 210 sculture di materiali diversi, dei più significativi maestri internazionali del nostro secolo.

 

www.palazzobelloni.com